Nannostomus espei

 

Questa specie è molto particolare, presenta infatti un corpo molto esile, pinne poco sviluppate e quella anale fortemente incisa.

La colorazione delle 4 grosse macchie dipende dallo stato d'animo del pesce e dall'intensità dell'illuminazione.

La lunghezza massima è di circa 4 centimetri e il maschio è visibilmente più snello della femmina, inoltre presenta la striscia dorata maggiormente luminosa e ai margini delle pinne delle striature rosse.

 

Può tranquillamente convivere con pesci pacifici della stessa taglia.

 

VALORI D'ALLEVAMENTO:

 

TEMPERATURA: 22/27°C

PH:5,5/7,0

GH:4/10 °DGH

 

 

 

Si consiglia di mantenere i valori dell'acqua stabili (acquario ben maturo) in quanto gli espei soffrono il cambiamento dei valori.

E' importante anche un buon filtraggio in quanto soggetti a infezioni batteriche.

 

Deve essere immesso in vasca un gruppo di almeno 8-10 individui, il benessere è molto importante per lo stato d'animo e quindi la colorazione di questo pesce.

 

La riproduzione è possibile allestendo un piccolo acquario da riproduzione (10-15 litri) con acqua più acida e tenera rispetto all'acquario di provenienza.